Picture










Il 24 gennaio i cittadini di parlamento pulito si sono riuniti a Roma ed hanno deciso di proporre una serie di inizative da votare in questo sondaggio pubblico.

Ecco i punti :






Quale iniziativa/e suggerisci ? (PP sta per Parlamento Pulito)
Assemblee periodiche nelle piazze della tua citta per sensibilizzare i cittadini su legge PP
Creare gruppo per seguire lavori commissione affari costituzionali per evoluzione legge PP.
Manifestazione nazionale da organizzare entro marzo.
Contattare parlamentari che potrebbero portare avanti la battaglia PP nelle sedi istituzionali
FlashMob nella tua citta.
Mailbombing a redazioni giornatli e tv per far parlare della discussione legge PP
Chiedere ai cittadini (ai banchetti) di divulgare testo da inviare a Redazioni Giornali e Tv per PP
  
pollcode.com free polls 


ATTENZIONE : IL SONDAGGIO E' STATO SOSTITUITO CON UNO NUOVO DOVE E' POSSIBILE SCEGLIERE PIU' OPZIONI !
 


Comments

Peppe Cicala
11/02/2012 16:29

Tutte le iniziative proposte nel sondaggio sono a mio modesto parere valide a fattibili...

Peppe Cicala
Co-organizer Amici di Beppe Grillo Taranto Meetup 192

Reply
Francesco Movimento 5 Stelle Cosenza
11/02/2012 17:14

perchè non collegare a tutte queste iniziative, condivisibili, anche una più forte..una sorte di disobbedienza civile.- rivolzuione pacifica.....sicome lo Stato è dei cittadini e può vivere proprio perchè i cittadini versano i tributi ...visto che questo non è più lo Stato dei Cittadini Italiani ma una Aristocrazia...dove pochi vivono sulle spalle dei molti...noi cominicamo una campagna di disobbedienza civile con cui diciamo..Tu Stato...non ci rappresenti più e, quindi, noi cittadini..ci rifiutiamo di pagare i tributi/tasse perchè non vogliamo più sovvenzionare i privilegi che poi giri alle caste.....con i miei soldi..non do da manciare ai pescenani...

Reply
Peppe Cicala
11/02/2012 17:25

@ Francesco, forse anche per questa ragione è nato Zero Privilegi.

Reply
FRANCESCO
12/02/2012 22:03

..l'unico problema di questa come di tutte le lotte che si è messo in campo...è che devono passare dal momento legislativo..che è in mano di questa classe di parassiti..e, quindi, credo che l'unica alternativa resti la ..disobbedienza/rivolta fiscale..

Marcello Rugna Movimento 5 stelle Cosenz
12/02/2012 10:09

Ho dato un solo voto ma le domande poste ne richiedevano almeno tre.
Penso che ormai l'italiano medio sia assuefatto alla condizione di suddito schiavo quando invece doveva essere quella di cittadino attivo.
Basta guardare fuori da una finestra per capire come hanno condizionato la massa, in una famiglia di impiegati con figli maggiorenni ci sono almeno tre macchine e minimo sei telefonini e tre computer, ma non si vedono impianti fotovoltaici o compostiere nei giardini. Una comunità abituata al consumismo e poca attenta alle regole che migliorano lo stato di tutti.
Senza il supporto della comunità tutte le battaglie sono perse, quindi cerchiamo di diffondere in modo massiccio il messaggio ma non ci aspettiamo miracoli, nessuno rinuncerà a quel suo piccolo spazio pieno di debiti per creare un mondo migliore dove tutti stanno meglio.

Reply
Antonio
12/02/2012 10:36

Questo ho trovato come strumento sondaggio. La prossima volta vedo se riesco a trovarne uno migliore. Hai suggerimenti ?

Reply
Antonio
12/02/2012 11:14

Ho trovato questo strumento forse migliore di quello usato :

http://www.learnmyself.com/personality.asp?p=new-poll

Permette scelte multiple e il tipo di controllo da effettuare:
nessun controllo, sui cookies ,sull' ip e sui cookies.

Stavolta è andata così .

Reply
Antonio
12/02/2012 11:43

Ora mi sono accorto che anche con lo strumento utilizzato si potevano scegliere domande multiple.
Sorry :D

Reply
pietro
13/02/2012 07:03

Condivido pienamente ... la prima battaglia e contro noi stessi ... troppo assopiti da questo sistema ... svegiamoci !!

Reply
Marco Morbelli M5S Acqui Terme
12/02/2012 20:49

Loro non molleranno mai, noi neppure!
E' ora di dire basta con la loro indifferenza, riprendiamoci i posti che ci spettano, lo stato e' dei cittadini non delle lobbies!

Reply
Mario
13/02/2012 21:01

Volevo comunicarvi che è a vostra disposizione come fonte di consultazione il sito
http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

Contiene il database completo e aggiornato ( o almeno ci si prova) dei condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano. (con tanto di foto segnaletica).
L'obbiettivo è mantenerlo aggiornato anche con il contributo e le segnalazioni degli utenti (sez. Contattaci)

Saluti

Reply
Antonio
13/02/2012 23:14

Grazie, dovrò decidermi a inglobarlo qui prima o poi.

Reply
Valentina - Cuneo
15/02/2012 15:35

Penso che in un'ottica di breve periodo sia di maggiore impatto sensibilizzare l'opinione pubblica sia tramite manifestazioni (che però spesso sono strumentalizzate e non ricevono la copertura mediatica che meriterebbero) ma soprattutto attraverso i media (anche internet) che sono lo strumento che nel mondo attuale raggiungono il maggior numero di persone.

Reply



Leave a Reply