Da martedì 7 Giugno è stato chiesto ai cittadini per un parlamento pulito di inviare una mail di sollecito per la discussione e votazione della proposta di legge di ininiziativa popolare.
Questo il testo della mail suggerito :


Buonasera , mi chiamo [nome cognome],

uno dei firmatari della proposta di legge nota come parlamento pulito.

Le firme furono raccolte l' otto settembre del 2007.

Essa chiedeva :

- no condannati in via definitiva

- due legislature

- ritorno al voto di preferenza.

Quale cittadino firmatario chiedo ai qui presenti membri della commissione affari costituzionali ,

come mai la discussione , dopo 3 anni circa dalla consegna delle firme in senato,

sia ancora in corso .

La materia trattata è di particolare difficoltà tecnica?

C’è forse il timore di esprimersi in modo chiaro e netto con un‘ eventuale esito negativo ?

Mi farebbe piacere avere una risposta sui tempi previsti per la votazione finale,

oppure che si dichiarasse che non c' è intenzione alcuna dei qui presenti di portarla

al voto in senato, nel caso mi farebbe piacere sapere le motivazioni.

Grazie.

Distinti saluti

Nome e Cognome.


Questa la risposta di Lucio Malan , portavoce della commissione affari costituzionali :

Su questo link potete seguire l’iter della proposta in questione, che è stata congiunta alle numerose altre in materia elettorale.
http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/Ddliter/comm/29623_comm.htm
Ovviamente si tratta di argomenti complessi, come vedete dalle numerose proposte. Ritengo che nelle prossime settimane ci sarà l’indicazione del testo base.
La mia opinione sulle vostre proposte, la potete leggere sul sito di Beppe Grillo. Ma, nel disegno di legge governativo contro la corruzione, che stiamo esaminando proprio in questi giorni in aula, ho presentato un emendamento il 10.251, volto ad estendere i casi di ineleggibilità e incompatibilità a parlamentare a coloro che hanno sentenze definitive di condanna per determinati reati.
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Emend&leg=16&id=575099&idoggetto=584053
Cordiali saluti
 
Lucio Malan

Senato della Repubblica
Senatore Segretario Lucio Malan
 


Comments

will come back soon

Reply
24/03/2012 05:06

Nice one info, thanks

Reply



Leave a Reply